Metropolitan Museum of Art il Tempio di Dendur

2011-08-13 12.34.16

 

Il Metropolitan Museum di New York possiede una collezione permanente che percorre la storia mondiale dalla preistoria ai giorni nostri.

Inaugurato nel 1870, questo museo ospita un numero imprecisato di pezzi d’arte che provengono da ogni parte del mondo. L’esposizione è talmente vasta da non potersi  vedere interamente in un solo giorno e non basterebbe l’intero vostro soggiorno nella grande mela.

La collezione del Metropolitan Museum si divide in molte aree tematiche ma quella più importante è quella egiziana, con una grande quantità di materiale: dai geroglifici alle  mummie fino a utensili domestici, divisi in  diverse sale, che formano una collezione di 40000 oggetti.

Ma la cosa sorprendente è la presenza di un vero e proprio tempio egizio portato al Metropolitan pietra su pietra, non crederete ai vostri occhi.

Uno dei suoi pezzi più famosi è il tempio egizio di Dendur, portato al Metropolitan di pietra in pietra.

Situato in un vasto salone, circondato da una vasca piena d’acqua con coccodrilli di pietra e illuminato da una vetrata ampia come l’intera  parete che si affaccia sul Central Park, il Tempio di Dendur la principale attrazione del museo.

Il Tempio di Dendur è stato salvato dalle acque dopo costruzione della diga di Assuan dal governo egiziano che dopo averlo smontato lo donarono agli Stati Uniti nel 1965 e nel 1978 fu ricostruito nell’ala Sackler del Metropolitan Museum.

Lasciatevi rapire dall’atmosfera e concentratevi perchè la sala a volte è piena zeppa di turisti.

 

 

2011-08-13 12.34.522011-08-13 12.35.492011-08-13 12.36.122011-08-13 12.37.12

 

 

 

 

 

2011-08-13 12.38.10

2011-08-13 12.37.28

2011-08-13 12.34.07

2011-08-13 12.33.09

 

 

 

 

 

 

www.metmuseum.org

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>